Abbate Y La Mantia

La Passione ha guidato la Ricerca. Dopo molti anni finalmente la Famiglia Abbate Y La Mantia scopre il metodo naturale per massimizzare gli effetti dello zafferano e trasformarlo in prodotti cosmetici dalle caratteristiche uniche.

Una Famiglia spinta dalla Passione, che da ormai 20 anni coltiva, con metodi tradizionali, zafferano purissimo in pistilli  nelle meravigliose colline maremmane della provincia di Grosseto.

Abbate Y La Mantia  rappresenta una “maniacale” ricerca scientifica e creativa che è riuscita a massimizzare gli effetti cosmetici dello zafferano. La riscoperta e il perfezionamento di procedimenti e metodi antichissimi permettono di mantenere i principi attivi inalterati per donarti ogni giorno il tuo Naturale Lusso Quotidiano.

I PISTILLI DELLO ZAFFERANO

Sono frutto di una lenta e tradizionale coltivazione e raccolta. I pistilli sono ricavati dallo stimma essiccato del fiore, raccolto tassativamente a mano per evitare di danneggiare le altre parti della pianta. Ogni fiore ha soltanto tre stimmi. Per realizzare un chilo di zafferano occorre raccogliere manualmente circa 170.000 fiori, in sei settimane (periodo fioritura) e per mantenere inalterate le proprietà della spezia va raccolto durante le prime ore del mattino.

Il grande lavoro che richiede rendono questa spezia la più costosa del mondo.

L’utilizzo dei pistilli di zafferano in altri ambiti è nato dalla riscoperta dei suoi principi cosmetici, ben conosciuti oltre 3500 anni fa.